46 Jobs | 974661 Resumes

Dicembre 2006

28/12/2006 – L’assemblea degli azionisti di Eurofly ha nominato Sandro Capotosti nuovo presidente della società. Succede a Giuseppe Bonomi, dimessosi lo scorso 20 novembre e passato alla presidenza della Sea. L’assemblea ha inoltre nominato il nuovo consiglio di amministrazione che sarà composto da nove membri e durerà sino al 2008. Oltre a Capotosti, gli altri otto membri del board sono: Ruggieromassimo Jannuzzelli, Gianni Rossi, Giuseppe Lomonaco (indipendente), Gian Carlo Arduini (indipendente), Sergio Rosa, Laura Sanvito, Luca Ragnedda, Franco Trivi. Il cda nominerà il nuovo amministratore delegato, secondo indiscrezioni dovrebbe essere Gianni Rossi, attuale ad di Meridiana, e il nuovo vice presidente, in sostituzione di Sandro Capotosti.

22/12/2006 – ll CdA di Jolly Hotels ha nominato il consigliere Gabriele Burgio, già presidente e amministratore delegato della catena alberghiera spagnola Nh Hoteles, amministratore delegato. Burgio, classe 1954, fiorentino, laurea in legge e master all’Insead di Fontainebleau, dopo aver lavorato per Bankers Trust e alla Manufacturer Hannover Trust si è trasferito a Madrid, nel 1993, per guidare un piano di ristrutturazione di Cofir.

20/12/2006 – Arnaud Ruffat è stato nominato presidente e amministratore delegato di Atos Origin Italia. In questo ruolo riporterà a Dominique Illien, CEO Sud Europa e membro del board of management ed avrà la responsabilità della filiale italiana e della crescita sul mercato italiano. Ruffat, 44 anni, collabora da oltre venti anni con aziende del settore IT. Ha iniziato la propria carriera nel 1986 presso Bull, in Argentina. Nel 1988, è giunto nel Gruppo Atos Origin dove ha ricoperto incarichi con responsabilità crescenti, quali group’s business controller, chief financial officer e business unit manager. Nel 2003, in Francia, Ruffat è stato nominato CEO managed services, la divisione che comprende i servizi di outsourcing e che si avvale di uno staff di 4.400 risorse.

20/12/2006 – Nuovo direttore comunicazione di Siemens Italia: si tratta di Silvia Petrella. Quarantotto anni, Petrella è entrata nel 1980 nella redazione statunitense del Corriere della Sera. Rientrata in Italia, per il successivo decennio ha lavorato nelle redazioni di alcune testate informatiche fino ad arrivare, nel 1991, a dirigere il settimanale ComputerWorld e il mensile NetworkWorld. Nel 1998 diventa public relations manager di Computer Associates. Nel 2000 passa in Siemens Informatica dove è responsabile comunicazione ed immagine. Nel maggio 2003 assume la responsabilità della funzione marketing communication per l’area industry all’interno della direzione comunicazione di Siemens Italia.

20/12/2006 – Emilio Foà è il nuovo direttore amministrazione finanza e controllo di Benetton. Foà arriva da Burberry plc, dove era vice direttore amministrazione finanza e controllo dal febbraio 2005. Prima ancora era stato per quattro anni direttore pianificazione controllo di gruppo in Gucci. Foà ha iniziato come controller in 3M, in seguito è passato in ruoli di direzione amministrativo-finanziaria in Boehringer Mannheim e GlaxoSmithKline.

19/12/2006 – Alberto Raviolo, 36 anni, è il nuovo direttore marketing di Epson Italia.

18/12/2006 – Massimo Delpero è il nuovo country manager per l’Italia di Packeteer. Con più di 20 anni d’esperienza nelle vendite nel settore del networking e del software, Delpero, classe 1962, è stato di country manager delle divisioni networking technology systems, prima, e Tivoli software, poi, di Ibm. Precedentemente era managing director per l’Europa del Sud in Candle Corporation e, prima ancora, country manager per l’Italia di Chipcom Corporation.

15/12/2006 – Data Service ha nominato Stefano Cocchi direttore generale. Cocchi, 41 anni varesino, proviene dalla divisione italiana della Danka Business System Plc dove ha ricoperto la carica di amministratore delegato dal 2003 e prima ancora quella di direttore generale (2002). Nel 2001 è diventato responsabile per le consociate europee del consultative pre-sales per Anacomp International Group, dopo aver rivestito il ruolo di responsible sales & business della divisione italiana della società. Nel 1998 è stato partner della IRCA e business developer dopo aver diretto dal 1994 a 1997, in qualità di CTO, lo sviluppo di una nuova suite di Document Management.

15/12/2006 – Giri di poltrone in Valentino Fashon group e Marzotto. Stefano Sassi è il nuovo amministratore e lascia così Marzotto di cui era AD e direttore generale. Luca Vianello è stato nominato direttore generale del gruppo. Infine il nuovo direttore generale di Marzotto è Sergio Tamborini.

14/12/2006 – La filiale italiana di CA ha annunciato che Mauro Solimene è il nuovo country manager per l’Italia. Solimene, che subentra ad Alberto Fidanza chiamato a ricoprire un incarico a livello internazionale, assumerà anche la carica di amministratore delegato. Milanese, 42 anni, Solimene, entra in CA dopo aver lasciato BEA Systems, dove occupava il ruolo di country manager e AD della filiale italiana, da lui stesso fondata nel settembre del 1998. Ha iniziato la sua carriera nel 1986 in Datamat, al tempo primo distributore dei prodotti Oracle in Italia. Nel 1991 è passato in Oracle come responsabile vendite del settore Telco e, successivamente, sales manager dell’area centro Italia. Nel 1994 è entrato in Informix Software con il compito di avviare le attività della filiale di Roma.

14/12/2006 – Giorgio Pernici è il nuovo direttore generale di Mps Banca per l’Impresa. Pernici, 50 anni, ha percorso tutta la carriera all’interno del gruppo senese. Nei suoi 31 anni di lavoro è passato dalla filiale alla direzione generale. Dal giugno 2004, è il direttore generale di Mps Leasing & Factoring.

14/12/2006 – Riccardo Banchetti è il nuovo chief executive officer di Lehman Brothers Italia. Negli ultimi quattro anni è stato a capo delle vendite europee fixed income e, successivamente, chief operating officer per l’Italia. Banchetti è in Lehman Brothers dal 1993 ed ha ricoperto diverse posizioni tra cui capo delle,vendite dei derivati sui tassi d’interesse, e delle vendite fixed income per l’Italia.

13/12/2006 – AMD annuncia la nomina di Mario Rivas a executive vice president per la divisione computing product group (CPG). Entrato in AMD nel 2005, Rivas riporterà direttamente a Hector Ruiz, chairman e CEO e a Dirk Meyer, president e COO. Prima di entrare in AMD, Rivas, ingegnere con master in management, ha guidato il settore comunicazione in Philips Semiconductor. Ha anche avuto, precedentemente, diversi incarichi in Motorola nei settori semiconductonduttori e communications.

12/12/2006 – Imation Corp, leader mondiale nei supporti data storage rimovibili, annuncia la nomina di Paul Koglin a regional director business to business operations, e la nomina di Cinzia Gandini a direttore generale di Imation SpA. Koglin vanta un’esperienza di 26 anni all’interno di Imation, e prima ancora in 3M, dove ha ricoperto diverse cariche sia nell’area marketing che nelle vendite, fino a diventare regional director B2B operations central regions per la Germania, l’Austria e la Svizzera. Con la nuova responsabilità del mercato italiano, Koglin gestirà le attività direttamente dalla sede di Neuss, in Germania. Gandini, che riporta direttamente a Paul Koglin, ha iniziato la sua carriera nel 1992 in 3M, nella divisione data storage products. Nel 1996, anno dello spin-off di Imation da 3M, diventa marketing manager per il Sud Europa; successivamente, ha ricoperto i ruoli di european commercial channel marketing manager e di sales development manager.

Leave a comment:

©2021 ExecutiveSurf | +44 2077291837 | Registered in England no. 1111 7389 - VAT. GB 291 0514 23